Art Therapy utilizza il processo creativo di fare arte per migliorare e potenziare il benessere fisico, mentale ed emotivo delle persone di tutte le età.

Essa si basa sulla convinzione che il processo creativo artistico è capace di far emergere, e di conseguenza comunicare a livello pre-verbale, conflitti e disagi di varia natura. Questi  forniscono al terapeuta gli strumenti per stimolare le capacità relazionali e comportamentali del paziente, attraverso la riduzione dello stress, l’autostima e la consapevolezza del sé.

Le arti più usate dall’ Art Therapy sono il disegno, la pittura e la scultura.