Sembrerebbe ginnastica a corpo libero, ma è molto di più. La Gyrokinesis comprende elementi dello yoga e della danza e siamo sicuri che una volta provata non potrete più farne a meno.

Problemi di postura? Dolori articolari? La Gyrokinesis è il metodo adatto a te. Una ginnastica dolce, piena di ritmo, che si sviluppa in tre dimensioni e che unisce elementi dello yoga e della danza.

In 60 minuti, seguendo le naturali direzioni della colonna vertebrale, ci si allunga, si tonifica la muscolatura e si impara a respirare in modo corretto. Tutto senza l’uso di pesi.

L’utilizzo delle proprie forze e controforze ci permette di esercitare i muscoli e mantenere elastiche le articolazioni. Un modo efficace per contrastare il naturale cedimento fisiologico dei tessuti.

Questa disciplina, inventata dal ballerino ungherese Juliu Horvath, ha ormai ampia diffusione in tutto il mondo. Proprio perché l’assenza di sovra stimoli e la dimensione meditativa di questa speciale metodologia la rendono adatta davvero a tutti.

Ogni lezione, come abbiamo detto, dura un’ora e si articola in tre fasi:

  • –  Prima fase. Ci si “risveglia” con l’automassaggio e la respirazione, concentrandosi sulla zona pelvica e sulla mobilizzazione della colonna vertebrale.
  • –  Seconda fase. Si lavora sulle anche e sulle ginocchia. Si stimola il sistema nervoso e si ossigena il sangue sempre tramite la respirazione.
  • –  Terza fase. Si lavora ancora sull’espansione della colonna incorporando mani e piedi, in modo ritmico e rilassante per preparare il corpo a rientrare in contatto con la realtà del mondo esterno.Insomma, se non l’avete ancora fatto è il caso davvero di provarla. Fare Gyrokinesis ti permette di raggiungere una nuova consapevolezza di te stesso in mezzo agli altri e al mondo. Assolutamente da provare.

Emma Scialfa

guarda le offerte di emma scialfa