Quando l’intestino è intossicato, è probabile che la pelle ne rifletta gli effetti e presenti, quindi, anomalie ed impurità. L’organismo, infatti, tenta di liberarsi e quindi depurarsi dalle tossine accumulate e le elimina attraverso la cute.
Un trattamento per sanare la pelle può essere, curiosamente, quello di prendersi cura dell’intestino.
Non dimentichiamo che la pelle è collegata al funzionamento completo del nostro corpo. Basti pensare a quanto la nostra pelle (dal colorito spento, con puntini neri e brufoletti, etc.,) racconti del nostro stress di un dato periodo e ce lo racconti ogni mattina per tutto quel dato periodo…
Di fatto, alcune malattie della pelle, come l’acne, la rosacea, l’eczema, la dermatite o la psoriasi, sono chiari sintomi di qualche altro problema corporeo.

Cosa possiamo fare per mantenere una pelle giovane, bella , pulita, luminosa, … sana?

Per la salute della pelle è fondamentale seguire una corretta alimentazione, composta da cibi ricchi di vitamine e antiossidanti, pochi carboidrati raffinati, latticini e insaccati.
Bisognerebbe privilegiare alimenti quali tè verde, curcuma, frutti rossi, frutta secca, semi (soprattuto di lino), cereali integrali e cioccolato crudo fondente.

pelle-vitaminaK-microcircolo-tè verde-Patrizia Di Mare-nutrizionista-Augusta-Siracusa-magazine-laltracura-l'altracura-Perchè?

É importante evitare quegli alimenti che possono provocare uno stato infiammatorio, preferendo invece una dieta con pochi carboidrati raffinati, latticini e insaccati e composta principalmete da cibi ricchi di vitamine e antiossidanti.

 Tè verde: contiene grandi quantità di polifenoli, tra i quali l’epigallocatechingallato, che ha proprietà anti tumorali e antinfiammatorie. L’infuso, oltre ad avere un’azione drenante sul microcircolo, può essere anche utilizzato per lo schiarimento naturale delle occhiaie grazie alla vitamina K.

Curcuma: agisce come antinfiammatorio, anche se è poco assimilabile dall’organismo ma sappiamo che la si può accostare ad olio d’oliva, avocado, salmone e si attiva con piatti caldi, come zuppa di legumi o uova.

Cioccolato fondente crudo: anch’esso ricco di polifenoli, ha invece “un’azione antiossidante e antiradicalica.

Germe di grano: presente in pasta e pane integrali, è una preziosa fonte di vitamina E, utilissima per il rinnovo cellulare.

Perchè ricorrere ad un integratore (a meno che non ci sia una reale e marcata carenza o fabbisogno specifico) se la natura ci mette tutto nel piatto?

 

pelle-miele-caffè-maschera viso-Patrizia Di Mare-nutrizionista-Augusta-Siracusa-magazine-laltracura-l'altracura

MASCHERA PER IL VISO, HOME MADE: MIELE E CAFFÈ

Miele e caffè sono due ingredienti base molto validi, grazie alle loro proprietà rigeneranti. Il miele lascia la pelle molto morbida e vellutata mentre il caffè funge da scrub naturale, risvegliando tutti i pori del viso. Si consiglia di miscelare un cucchiaino di un miele qualsiasi (preferibilmente grezzo) con due cucchiaini ben riempiti di caffè macinato e lasciare agire per cinque minuti. Pelle rigenerata, morbida e nutrita!

Dott.ssa Patrizia Di Mare  Biologa-Nutrizionista

guarda le offerte della dott.ssa patrizia di mare